Giuseppe A. Veltri

Fuori dalla bolla

Politica e vita quotidiana nell’era della post-verita?

Informazioni
Collana: Sociologie
2017, 108 pp.
ISBN: 9788857541020
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 11,00  € 10,45
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Dalla Brexit all’elezione di Trump, dal referendum costituzionale al dibattito politico quotidiano, le bolle informative della Rete stanno trasformando il processo politico e democratico con una radicalizzazione delle posizioni in campo e un assottigliamento degli spazi di confronto o sintesi. Un meccanismo che favorisce le narrative populiste, mentre quelle riformiste si mostrano incerte, senza una propria prospettiva culturale sul modo di abitare la Rete. Ma quali sono le leve socio-psicologiche alla base di tali dinamiche? E cosa si può fare per scongiurare la regressione cui sembra irreversibilmente condannata la nostra democrazia?

Giuseppe A. Veltri è professore associato in Sociologia cognitiva e Metodologia della Ricerca presso il dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento. È stato Senior Lecturer presso l’Università di Leicester, UK. Ha lavorato per la Commissione Europea presso il JRC (Joint Research Centre) come scienti c of cer, dopo aver conseguito un PhD in Social Psychology presso la London School of Economics (LSE) e un MSc in Statistica alla LSE.

Giuseppe Di Caterino lavora come consulente politico in ambito parlamentare. In passato ha condotto ricerche, ideato campagne e strategie di comunicazione per partiti, organizzazioni sindacali, amministratori pubblici, candidati, soggetti di rappresentanza di interessi e ha tenuto moduli d’insegnamento sui linguaggi della politica presso le università di Bologna e di Siena.

Recensioni

Stefano di Mitrio - La Gazzetta del Mezzogiorno, 18 aprile 2020
“Come salvarsi dalle bufale”
Leggi la recensione

Francesco Cardinali - Mind, febbraio 2018
"La forza creativa dei dati"
Leggi la recensione

Andrea Mammone - huffingtonpost.it, 11 dicembre 2017
"Il lato falso e ingannevole dell'informazione"
Leggi la recensione

Leonardo Petrocelli - La Gazzetta del Mezzogiorno, 15 settembre 2017
"Si, menzogne, ma la rete non ha solo lati oscuri"
Leggi la recensione

Maurizio Mannoni - Tg3 Linea Notte (Rai Tre), 3 ottobre 2017
"Linea Notte del 03/10/17"
Guarda la puntata

Gioacchino Toni - carmillaonline.com, 24 settembre 2017
"Illusioni partecipative. Il populismo della/nella rete nell’era della post-verità"
Leggi la recensione

Guido Barlozzetti - Il Caffè di Rai Uno, 2 settembre 2017
"Il caffè di RaiUno"
Guarda l'intervista

Marco Brunazzo - Corriere del Trentino, 24 agosto 2017
"Le bolle informative e la rete, come fare per evitarle"
Leggi la recensione

M.Br. - Corriere del Trentino, 2 agosto 2017
"Internet e il rischio populismo"
Leggi la recensione

Francesco Strippoli - Corriere del Mezzogiorno, 30 agosto 2017
"Le false notizie e i social ruffiani, ecco come si condiziona il lettore"
Leggi la recensione

Alessandro Zaccuri - Avvenire, 13 agosto 2017
"La lingua del populismo"
Leggi la recensione

R.D.P. - Il Messaggero, 23 luglio 2017
"La nuova politica in un mondo di false notizie"
Leggi la recensione

Letizia Magnani - QN, 22 luglio 2017
"Fuori dalle bolle"
Leggi la recensione

Pietro Del Soldà - Tutta la città ne parla (Radio Tre), 21 luglio 2017
"I lavori stranieri ci mettono in competizione?"
Ascolta l'intervista