Sonia Raiziss

A caduta libera

Informazioni
A cura di: Elisa Biagini
Traduzione di: Elisa Biagini
Postfazione di: Alfredo de Palchi

Collana: Hebenon
2017, 142 pp.
ISBN: 9788857541365
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

«Quando un suono penetrante è / il rapido / falciare dell’unghia di un pollice / che divide il guscio della noce / del sogno // le sue due parti / che si contorcono come scarafaggi / sulle schiene / chiedono aiuto / ma l’improvviso luminoso schiaffo / della luce del giorno punge / ed io cammino / dentro una folla di fatti» (Terapia del risveglio)

Sonia Raiziss (1906-1994) iniziò a comporre versi da adolescente. La sua prima silloge, Through a Glass Darkly, apparve a Parigi con le Editions du Phare; con la Mercure de France, 1948, uscì una raccolta di brevi studi critici su La poésie americaine “moderniste” 1910-1940; con la University of Pennsylvania Press, 1952, il volume di critica The Metaphysical Passion: Seven Modern American Poets and the Seventeenth-Century Tradition, ristampato nel 1970 da Greenwood Reprinting; e con New River Press, 1977, la seconda raccolta di poesie Bucks County Blue.