Renato Boccali

Collezioni figurali

La dialettica delle immagini in Gaston Bachelard

Informazioni
Collana: Discorso figura
2017, 236 pp.
ISBN: 9788857542171
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 26,00  € 24,70
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

L’imagosfera contemporanea ci propone immagini fisse, simulacri riproducibili all’infinito, dove la multidimensionalità del Sé si nasconde dietro la variopinta monodimensionalità del selfie. Occorre, allora, lavorare a una nuova antropologia dell’iconico. Per farlo ci viene in aiuto la filosofia di Gaston Bachelard in grado di dar conto della logica figurale propria dell’esperienza estetica delle immagini e della radice antropologica che la caratterizza, facendo segno verso una metafisica dell’immaginazione.

Renato Boccali insegna Estetica e Filosofia dell’arte all’Università IULM di Milano ed è coordinatore della Cattedra UNESCO “Studi culturali e comparativi sull’immaginario”, attiva presso lo stesso Ateneo. I suoi interessi si rivolgono principalmente alle teorie e alle pratiche dell’immagine nel mondo contemporaneo, alla tradizione fenomenologico-ermeneutica, in particolare di matrice francese, alla filosofia della traduzione nonché ai rapporti tra filosofia e letteratura. Tra le sue pubblicazioni: Paul Ricoeur, Ermeneutica delle migrazioni. Saggi, discorsi, contributi, edizione critica (Milano, 2013), L’ecologia del visibile. Merleau-Ponty teorico dell’immanenza trascendentale (Milano 2011), La narrazione come traccia. Percorsi e forme del raccontare attraverso lo sguardo del Novecento, con A. Fioravanti e G. Saccoccio (Roma 2002).

Recensioni

Maria Bettetini - Il Sole 24 Ore, 4 febbraio 2018,
"Sopravvivere alle immagini"
Leggi la recensione