Informazioni
Postfazione di: Roberto Masiero

Collana: Narrativa/Meledoro
2017, 136 pp.
ISBN: 9788857542263
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Antropo comincia come uomo primitivo e poi si evolve sino a diventare un architetto (Homo in fabula). Durante il suo percorso utilizza la sua irresistibile curiosità per “scavare” nel mondo delle banalità, per proporci briciole di sapere. E questo lo porta a fare scoperte come la calce e l’argilla (Il fuoco degli Dei) o le fibre tessili (Acqua calma). Ma il progresso genera alterazioni nel paesaggio e nell’organizzazione sociale (La terra delle promesse). Poi, Antropo si interroga sul significato della bellezza (Aria d’autunno) e tenta di svelarne il mistero (Bellezza). Durante una visita nel XXI secolo, Antropo si rende conto che lo spettacolo ha invaso il nostro mondo: la politica, la guerra, il crimine… l’arte (L’intruso). Riflettendo sui misteri del tempo, della memoria e della storia, indaga sulla paura della morte e sul modo con cui cerchiamo di esorcizzarla (Il prima e il dopo). Infine, a proposito del nostro rapporto con il cibo, scopre che ciascuno di noi si nutre con la pancia, con la gola, con gli occhi… persino con le orecchie (Gastronomia).

B. Paolo Torsello, già professore ordinario di Restauro architettonico alla Facoltà di architettura di Genova. È autore di numerosi saggi scientifici, alcuni dei quali tradotti in altre lingue. Tra la opere monografiche, si segnalano: Restauro architettonico – Padri, teorie e immagini (Milano, 1984); La materia del restauro (Venezia, 1988); Tecniche di restauro architettonico (Torino, 2003); Che cos’è il restauro? Nove studiosi a confronto (Venezia, 2006); Figure di Pietra (Venezia, 2006).