Sguardi sul genere

Voci in dialogo

Informazioni
A cura di: Paolo Rigliano

Collana: Eterotopie
2018, 294 pp.
ISBN: 9788857544342
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 24,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
Sinossi

Da molto tempo ormai il genere è una delle questioni fondamentali del dibattito sociale e scientifico a livello mondiale. Per comprenderlo, c’è bisogno di molteplici punti di vista, metodologie di analisi, elaborazioni individuali e collettive. Per questo il testo offre l’opportunità – invero rara in Italia – di mettere a confronto sulle tematiche relative al genere specialisti appartenenti a campi disciplinari differenti: un antropologo (Giuseppe Remotti), una filosofa (Vera Tripodi), un ricercatore cattolico con formazione sia in filosofia che in teologia (Damiano Migliorini), una teologa protestante (Letizia Tomassone), due psicologi e psicoterapeuti (Enrico Maria Ragaglia e Federico Ferrari, che è presente in due contributi) e il curatore del libro, psichiatra e psicoterapeuta. Gli Autori producono domande, piste di ricerca innovative e punti di vista originali, indicando le sfide che le tematiche relative al genere oggi ci pongono e le prospettive più feconde.

Paolo Rigliano, psichiatra psicoterapeuta, criminologo e sessuologo clinico, vive e lavora a Milano, dove dirige un servizio psichiatrico territoriale. Si occupa di disturbi bipolari e depressivi, di terapia familiare (ha scritto: Famiglia schizofrenia violenza, 1998) e di clinica e formazione nel campo delle dipendenze (ha scritto: Eroina, dolore e cambiamento, 1991; Nonostante il proibizionismo, 1995, con altri A.; Indipendenze, 1998, con altri A.; L’Aids e il suo dolore, 1994; Doppia diagnosi, I ed. 2004, II ed. 2015; Cocaina. Consumo, psicopatologia e trattamento, curato con E. Bignamini, 2009). Si occupa inoltre di identità sessuali e omosessualità, temi che ha affrontato in Amori senza scandalo. Cosa vuol dire essere gay e lesbiche, 2001; Gay e lesbiche in psicoterapia, curato con M. Graglia, 2006; Curare i gay? Oltre l’ideologia riparativa dell’omosessualità, scritto con J. Ciliberto e F. ferrari, 2012; Gesù e le persone omosessuali, 2014.

Recensioni