Spazi e tempi della cittadinanza

Idee e percorsi interdisciplinari per la didattica

Informazioni
A cura di: Paolo Molinari; Elena Riva

Collana: Kosmos
2017, 186 pp.
ISBN: 9788857544526
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 18,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
Sinossi

L’attuale crisi globale ci induce a riflettere, con uno sguardo rinnovato, al tema della cittadinanza, perché su di esso si gioca una parte non secondaria del futuro delle società e della cultura civile e politica dei paesi occidentali. Il presente volume affronta questo tema in modo interdisciplinare, sfruttando le potenzialità del discorso geografico, di quello storico e di quello pedagogico: la cittadinanza è, infatti, frutto di un’esperienza che matura nel tempo e nello spazio per essere poi trasmessa ad altri; in tal modo, luoghi, storia e cultura sono risorse per la sua costruzione e la sua rappresentazione. Organizzato in due sezioni, il volume mette in dialogo, nella sua prima parte, le discipline (geografia e storia), la didattica e la pedagogia, evidenziandone gli apporti e le reciproche connessioni; nella seconda parte si ospitano alcuni percorsi didattici per la scuola dell’infanzia e quella primaria che offrono esempi legati alla realtà lombarda (in particolare bresciana e milanese), frutto del dialogo interdisciplinare della prima sezione.

Paolo Molinari è professore associato di Geografia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, nelle sedi di Milano e Brescia. Suoi ambiti privilegiati di ricerca sono gli assetti politico-amministrativi del territorio e la loro influenza sulle dinamiche di sviluppo locale, la geografia sociale e la didattica della geografia. È membro del comitato scientifico di diverse riviste e collane editoriali e Segretario della Sezione Lombardia dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG). È stato visiting professor presso le Università Paris Est e Paris Diderot.

Elena Riva è professore associato di Storia moderna e contemporanea presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, nelle sedi di Milano e di Brescia. Ha scritto diversi articoli e libri sul tema dell’aristocrazia e della cultura nobiliare nell’età moderna e su argomenti di storia politico-istituzionale cinquesettecentesca. Negli ultimi anni si sta dedicando al tema della cittadinanza e della convivenza civile, con un occhio particolare alla storia delle donne e agli eventuali risvolti nella didattica, non solo universitaria. È membro della segreteria scientifica di alcune importanti riviste di settore e di collane editoriali.