Alessandra Ghisalberti

Rigenerazione urbana e restituzione di territorio

Metodi e mapping di intervento in Lombardia MIMESIS

Informazioni
Collana: Kosmos
2018, 182 pp.
ISBN: 9788857545936
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

La rigenerazione urbana non può essere disgiunta dalla lotta al consumo di suolo determinato dall’impermeabilizzazione e dalla diffusione della città, ma piuttosto va considerata in una prospettiva sinergica. Infatti, il consumo di suolo, nella sua declinazione urbana, comprende il territorio coperto da edifici che palesano un’inadeguatezza qualitativa, in quanto non svolgono più la propria funzione originaria (il dismesso) o non sono più in grado di rispondere alle esigenze degli abitanti (l’obsoleto). In tale contesto, il volume illustra un metodo di rigenerazione urbana sinergica, elaborato presso il CST-DiathesisLab dell’Università degli Studi di Bergamo e applicato in Lombardia, che mette in relazione gli edifici urbani poco o male utilizzati – il dismesso e l’obsoleto ERP – attivando una dinamica “a domino” di demolizione e ricostruzione. Tale rigenerazione è prospettata in un’ottica partecipativa e mira a restituire territorio agli abitanti creando nuovi spazi verdi, ricreativi e aggregativi.

Alessandra Ghisalberti, ricercatrice di Geografia economico-politica presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere dell’Università degli Studi di Bergamo e membro del DiathesisLab nel Centro Studi sul Territorio del medesimo Ateneo. La sua ricerca ha riguardato le dinamiche territoriali indotte dalle migrazioni in contesti rurali africani e urbani italiani. Ha svolto ricerche partecipative nel territorio lombardo con l’utilizzo di GIS e webmapping. Attualmente si occupa di rigenerazione urbana, privilegiando città europee di medie dimensioni, come Bergamo.