Quirino Camerlengo

Virtù costituzionali

Informazioni
Collana: Mimesis
2017, 150 pp.
ISBN: 9788857546193
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 15,00  € 14,25
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

L’evocazione dei valori è una costante nelle più recenti rappresentazioni del costituzionalismo. Essi, infatti, esprimono l’attitudine delle moderne carte costituzionali a incidere sui rapporti sociali tracciando itinerari di trasformazione orientati da concezioni ideali condivise dai consociati. Siffatti valori si attuano attraverso decisioni politiche, a cominciare dalle leggi. Ma non basta. In un frangente, quale quello attuale, in cui la legittimazione democratica dei pubblici poteri è costantemente messa alla prova da un sempre più marcato scollamento tra governanti e consociati (la cosiddetta crisi del rappresentato), occorre stimolare comportamenti degli attori istituzionali autenticamente coerenti con tali valori. È giunto, così, il momento di (ri)scoprire, anche nella materia costituzionale, le virtù, quali “buoni abiti di condotta”, per promuovere un armonioso, forte, puntuale inveramento dei valori costituzionali. Ed è alla scoperta di questa inedita dimensione che si muove la ricerca raccontata in questo libro. Una ricerca che ci vede tutti partecipi: anzi, responsabilmente protagonisti.

Quirino Camerlengo condivide con gli studenti dell’Università di Pavia i valori del costituzionalismo democratico e sociale: insegnando, con orgoglio e dedizione; imparando, con altrettanta passione e curiosità. Ha testimoniato il proprio attaccamento a questi valori attraverso libri e saggi su vari temi del diritto costituzionale. Ha messo in pratica questi valori servendo la Corte costituzionale come assistente di studio.