Vallori Rasini

L’agire dell’uomo

Sul pensiero di Arnold Gehlen

Informazioni
Collana: Filosofie
2018, 156 pp.
ISBN: 9788857547558
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 14,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
Sinossi

Grazie alla crescente importanza delle teorie sociali e all’attenzione rivolta dalla cultura contemporanea agli studi sulla natura umana, gli scritti di Arnold Gehlen, filosofo e sociologo tedesco, vengono tradotti e commentati in varie lingue e in diversi ambiti culturali. Questo volume vuole offrire un contributo al ricco dibattito internazionale sul significato delle sue posizioni, specie con riferimento alle delicate domande concernenti la “disposizione” dell’uomo per la tecnica, il ruolo della morale e il valore delle istituzioni.

Vallori Rasini insegna Filosofia morale e Antropologia filosofica al Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali dell’Università di Modena e Reggio Emilia. È autrice di saggi, apparsi in volumi e riviste specialistiche, concernenti in particolare il pensiero di H. Plessner, M. Scheler, A. Gehlen, V. von Weizsäcker, H. Jonas, G. Anders, e delle monografie: Divenire (Firenze 2001), Teorie della realtà organica (Modena 2002) [versione tedesca: Theorien der organischen Realität und Subjektivität (Wu?rzburg 2008)]; L’essere umano. Percorsi dell’antropologia filosofica contemporanea (Roma 2008); L’eccentrico (Milano, 2013); ha curato la versione italiana di opere di diversi filosofi tedeschi contemporanei; dirige le collane editoriali “Filosofia/Scienza” (Mimesis) e “Percorsi” (Meltemi).