Riccardo Sciacchitano

La tutela della persona e della proprietà nell’Atene arcaica

Informazioni
Collana: Eterotopie
2019, 312 pp.
ISBN: 9788857553436
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 28,00  € 26,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il volume affronta il problema della tutela dei diritti del cittadino relativamente alla persona fisica e alla proprietà nell’Atene di età arcaica. L’indagine parte dal mondo omerico, in cui la comunità scientifica riscontra diverse radici di vari sviluppi politico-costituzionali di età arcaica, per procedere poi con i momenti principali dell’evoluzione cittadina ateniese, ossia Draconte, Solone, Pisistrato, Clistene. L’aspetto della tutela dei diritti del cittadino è considerato alla luce delle iniziative comunitarie volte non soltanto a limitare ogni forma di autotutela ma più genericamente a salvaguardare il cittadino nella sua persona fisica e nella sua proprietà. A tal fine si prendono in esame sia aspetti di carattere politico, come leggi o istituzioni, sia aspetti di carattere informale, come pressioni o sanzioni sociali.

Riccardo Sciacchitano, nato a Catania nel 1983 ha conseguito il Dottorato di ricerca in Storia all’Università di Napoli “Federico II”. Attualmente è docente di scuola media e cultore di Storia greca all’Università di Catania. È autore di diverse pubblicazioni sulla legislazione greca arcaica.