Capitoli di storia linguistica della medicina

Informazioni
A cura di: Rosa Piro; Raffaella Scarpa

Collana: Capitoli di storia linguistica della medicina
2019, 304 pp.
ISBN: 9788857553658
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 26,00  € 24,70
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il volume si presenta come il primo lavoro sistematico sulla storia della lingua medica dal Medioevo al Novecento: dalla veterinaria medievale alle chirurgie quattrocentesche e alla lingua dell’anatomia di Leonardo Da Vinci, per arrivare ai consulti medici settecenteschi e alla lingua della trattatistica psichiatrica tra Ottocento e Novecento.

Rosa Piro insegna Lingua e Linguistica italiana e Italiano per usi speciali all’Università di Napoli “L’Orientale”. Le sue ricerche si concentrano sulla storia della lingua della medicina. Ha curato, tra l’altro, l’edizione critica del primo manuale medico italiano, l’Almansore (2011), e la pubblicazione del glossario anatomico di Leonardo da Vinci (2019). I suoi interessi si aprono anche alle scritture di alcuni mistici italiani e a vari aspetti dell’italiano contemporaneo.

Raffaella Scarpa insegna Linguistica italiana e Linguistica medica e clinica all’Università di Torino. Si occupa di stilistica e metrica italiana, di storia della lingua della medicina e di psicopatologia del linguaggio. Nel 2013 ha fondato il gruppo di ricerca e lavoro “Remedia: lingua medicina malattia” che mira a mettere in luce e a rendere attivi, in un’ottica di interdisciplinarità, i rapporti che legano linguaggio, contesti clinico-sanitari e patologie. Tra gli ultimi volumi di ambito medico-clinico da lei curati: Le lingue della malattia. Psicosi, spettro autistico, Alzheimer (2016).