Emanuele Azio Ferrari

Il posto dei libri

Per una biblioteca del cuore

Informazioni
Collana: I Quaderni di Anghiari
2019, 134 pp.
ISBN: 9788857554723
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 10,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
 Ebook - ePub/Mobi  € 6,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Dal racconto di frammenti della propria autobiografia, tenuti insieme dal filo conduttore della presenza di un libro tra le mani, da leggere nell’apertura necessaria al respiro del mondo e dentro il rumore della vita intorno, alla riflessione sul Posto dei libri nel mondo di oggi: un viaggio dalle pareti della propria biblioteca alle pratiche di narrazione collettiva dei seminari di scrittura e lettura creativa, alla condivisione del valore sociale che ogni libro porta con sé. Esperienze di vita in comune e costruzione di comunità, dal cortile di casa alle piazze del Sapere, dagli Appennini alle città, dove si intrecciano in un dialogo continuo, spesso anche silenzioso, la dimensione del privato con quella del pubblico, come una tensione necessaria verso un’idea concreta di Politica e Poetica del noi, vero e proprio laboratorio e atelier dove la biblioteca del cuore diventa dono e nodo di un autentico legame e incontro tra persone.

Emanuele Azio Ferrari è laureato in filosofia, vive nell’Appennino reggiano, dove lavora come insegnante di lettere nella scuola secondaria. Ha diretto riviste di storia locale e cultura filosofica. Ha collaborato con artisti, compositori, musicisti e attori in libri e cataloghi, nella scrittura di adattamenti teatrali e monologhi, reading e performance. Tiene seminari e percorsi formativi su narrazione e lettura creativa. È docente del corso Biblos presso la Libera Università dell’Autobiografi a di Anghiari.