Benny Lévy

La speranza oggi

Le interviste del 1980

Informazioni
A cura di: Maria Russo

Collana: Minima Volti
2019, 164 pp.
ISBN: 9788857555195
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 10,00  € 9,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

In queste interviste, condotte dal segretario personale Benny Lévy, Sartre ripercorre alcuni degli snodi critici del suo pensiero. Tra questi, il rapporto tra angoscia e speranza, il ripensamento critico della sinistra, l’avventura come compagno di strada del Partito Comunista, il rapporto tra Fraternità e Terrore presentato nella Critica della ragione dialettica e la possibilità di concepire un’etica esistenzialista. Si tratta di un testo che ha suscitato un vero e proprio scandalo tra gli amici e i colleghi di Sartre, alimentato dal fatto che venne pubblicato a poche settimane dalla sua morte. Le interviste dovevano costituire una prima bozza per una nuova morale, che Sartre aveva promesso fin dalle pagine finali de L’essere e il nulla. Siamo nel 1980: per Sartre la sinistra è morta ed è necessario riscoprire il suo principio fondante, un principio che ora non è storico o dialettico, bensì morale, per poter, ancora una volta, avere speranza nei confronti del futuro.

Jean-Paul Sartre (1905-1980), scrittore, drammaturgo e ideatore dell’esistenzialismo, è stato uno dei filosofi più controversi e influenti del Novecento. Sostenitore critico del marxismo, si è sempre schierato dalla parte degli oppressi e ha dominato la scena culturale dal secondo dopoguerra come intellettuale impegnato per eccellenza. Tra le sue principali pubblicazioni: L’essere e il nulla (1943) e Critica della ragione dialettica (1960).

Benny Lévy (1945-2003), segretario personale di Sartre dal 1973 fino alla sua morte nel 1980. Ha militato nelle file del movimento maoista con lo pseudonimo di Pierre Victor prima di convertirsi all’ebraismo. Oltre al pensiero di Sartre, si è occupato di Lévinas (ha fondato a Gerusalemme un istituto di studi in onore del filosofo) e del pensiero ebraico. Tra le sue pubblicazioni più importanti: Pouvoir et liberté (2007).

Recensioni

Giovambattista Vaccaro, Critica Marxista, dicembre 2020
"Sartre, la morale, la sinistra"
Leggi la recensione

Marco G. Ciaurro - limeslitere.wordpress.com, 15 marzo 2020
“Il ritorno della filosofia di Jean-Paul Sartre. L’«esistenzialismo critico» di Maria Russo.”
Leggi la recensione

Massimo Stillo - ilrecensore, 4 settembre 2019
“La speranza oggi”
Leggi la recensione

Massimo Recalcati - La Repubblica, 9 luglio 2019
"C'e? speranza. Cosi? Sartre cambio? idea"
Leggi la recensione

Vincenzo Fiore - tpi.it, 27 giugno 2019
“La profezia di Sartre sulla morte della sinistra”
Leggi la recensione

Gabriele Ottaviani - convenzionali, 19 giugno 2019
“La speranza oggi”
Leggi l’estratto

Jean-Paul Sartre - leparoleelecose.it, 28 maggio 2019
"La speranza oggi. Le interviste del 1980"
Leggi l'estratto

Jean-Paul Sartre-Benny Lévy - doppiozero.it, 5 giugno 2019
"La speranza oggi"
Leggi l'estratto

Angelo Molica Franco - Il Venerdi?, 31 maggio 2019
"Le ultime parole di Sartre, famose ma contestate"
Leggi la recensione