Francesco Tibursi

Figure della ragione

Teoria Critica e pragmatismo nell’esperienza dell’Istituto per la Ricerca Sociale a New York

Informazioni
Collana: Studi Politici
2019, 256 pp.
ISBN: 9788857556383
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 28,00  € 26,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il libro esplora l’esperienza dell’esilio a New York dell’Istituto per la Ricerca Sociale di Francoforte, attraverso le sue relazioni intellettuali con la cultura americana negli anni ’30 e nei primi anni ’40. L’autore indaga in particolare il rapporto intenso e problematico della Scuola di Francoforte con il modernismo radicale e marxista dei New York Intellectuals, avanguardia del pensiero critico americano di quegli anni. A questa prospettiva d’indagine si affianca specularmente l’approfondimento del dibattito col pragmatismo, le cui comuni categorie di riferimento celano in realtà contrasti interpretativi e teorici. Proprio gli effetti di questa lettura del pragmatismo nella Teoria Critica saranno l’oggetto centrale del libro, per la profonda influenza che eserciteranno nella fine di questa esperienza di ricerca e nell’allontanamento reciproco dei membri del gruppo francofortese.

Francesco Tibursi è dottore in Studi politici presso l’Università Sapienza di Roma, è attualmente docente a contratto in Storia del pensiero politico contemporaneo presso l’Università Niccolò Cusano di Roma e collabora con la cattedra di Storia delle dottrine politiche della Facoltà di Scienze politiche, Sociologia e Comunicazione dell’Università Sapienza. I suoi campi di ricerca sono la teoria politica e sociale del XX secolo.