Giuseppe Giudice

Le verità nascoste

Quanto di positivo ha compiuto la Massoneria negli ultimi tre secoli

Informazioni
Collana: Il flauto magico
2019, 500 pp.
ISBN: 9788857556925
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 28,00  € 26,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

La cultura imposta, negli ultimi trecento anni, ha applicato il tipico procedimento col quale omette dal proprio tessuto le appartenenze non approvate, limitandosi a rimarcarne solamente le valenze negative, frutto spesso d’inveterati pregiudizi.
Una tattica di orwelliana memoria che, seguendo pedissequamente il dettato “chi controlla il passato controlla il futuro”, riscrive la storia a proprio uso e consumo. Questo trattamento dell’oblio è stato applicato su quanto fatto dai Liberi Muratori, dai grandi avvenimenti storici fino ai più umili strumenti di uso quotidiano, tendendo a rimuovere i valori positivi e i progressi raggiunti, per il bene di tutti, grazie ai Liberi Muratori.
Questo testo ha l’ardire e l’ambizione di togliere il velo ipocrita posto su quanto di positivo ha compiuto la Libera Muratoria nel corso degli ultimi tre secoli.

Giuseppe Giudice, laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Bologna, specializzato in Anestesia e Rianimazione a Roma, a Varese è stato primario ospedaliero della specialità. Appassionato di arte e alchimia ha scritto per Mimesis in collaborazione con Giovanni Turri Sulla via del Rebis. Simboli alchemici in pittura (2016) e Massoni famosi che in tre secoli hanno cambiato il mondo (2017).

Hanno contribuito: Pierclaudio Iaia, Flavio Gualdoni, Alessandro Nardin, Alessandro Pizzoccheri, Matteo Inzaghi.