Informazioni
A cura di: Barbara Tanzi Imbri

Collana: Testi italiani commentati
2020, 286 pp.
ISBN: 9788857563787
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 22,00  € 20,90
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Gli Amori di Ludovico Savioli figurano tra le raccolte poetiche più innovative e influenti nell’età che corre dal secondo Settecento al primo Ottocento. Le ventiquattro odi – splendido frutto di una ispirazione episodica efficacemente caratterizzata – offrono raffinati cammei di scene e situazioni del bel mondo bolognese, entro una struttura che anticipa di due decenni il «libro delle Odi» pariniane. Il testo si basa sull’edizione principe del 1765 per la raccolta organica e su quella del 1782 per la canzone Amore e Psiche che, pur esterna al disegno del libro, si propone quale clausola d’autore a una breve stagione poetica, e forse anche a un’epoca. La soluzione di una cifra stilistica esclusiva è indagata nel ricco commento, che dà ragione dei modelli poetici assunti dal Savioli – sia antichi sia moderni – e di un magistero che ha affascinato i grandi lettori dell’età successiva, da Monti al giovane Foscolo al giovanissimo Manzoni. 


Barbara Tanzi Imbri ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Durham (UK). Collabora con il Dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici dell’Università di Milano, presso la quale ha studiato. Si occupa di poesia tra Sei e Ottocento, e in particolare, oltre a Savioli, della poesia bacchica di Chiabrera e dei Sermoni di Giuseppe Zanoja, di cui ha curato l’edizione critica (2019) e il commento. 

Recensioni