Matteo Nicolini-Zani

Il nobile silenzio

Prospettive buddhiste

Informazioni
Collana: Accademia del silenzio
2020, 56 pp.
ISBN: 9788857567198
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 6,00  € 5,70
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il volume contiene uno sguardo sintetico al tema del silenzio in rapporto alla vita di Buddha e alla vita dei discepoli raccolti nella san? gha, la comunità buddhista. Il non parlare è il parlare del Buddha; il suo è un silenzio terapeutico che ha un carattere pragmatico: la “bramosia metafisica” dei suoi discepoli può solo essere placata e curata da un silenzio che lascia spazio soltanto a quelle poche parole che indicano un sentiero, dunque una pratica umana e spirituale, per arrivare a liberarsi dalla sofferenza. Nel contesto della prassi monastica buddhista, varie sono le declinazioni del “nobile silenzio”: il silenzio come dimensione della vita di rinuncia e di distacco, il silenzio di colui che siede in solitudine, ovvero il silenzio interiore della mente raccolta in sé, e il silenzio come discernimento della parola.

Matteo Nicolini-Zani, monaco di Bose e sinologo, conduce ricerche nel campo della storia del cristianesimo in Cina. Dal 2010 è coordinatore del gruppo italiano del DIM (Dialogo interreligioso monastico). Nell’ambito del dialogo interreligioso ha pubblicato diversi articoli e un volume in collaborazione con Mauricio Yu¯ shin Marassi, Incontrarsi al cuore. Un dialogo cristiano-buddhista sull’amore-compassione (2015).

Recensioni