Emozioni, affetti, sentimenti: tra natura e libertà

Informazioni
A cura di: Francesco Camera;Elisabetta Colagrossi;Edoardo Simonotti

Collana: Varchi
2020, 304 pp.
ISBN: 9788857567280
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 25,00  € 23,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Discutere di emozioni, affetti e sentimenti in filosofia potrebbe sembrare un’operazione contraddittoria. Come può accostarsi il pensiero filosofico, con le sue istanze di oggettività, a tutti quegli stati affettivi soggettivi che costellano l’esistenza umana? E le emozioni sono anzitutto il segno dei nostri necessari vincoli naturali o sono piuttosto espressione della libertà che ci caratterizza? In che misura siamo veramente liberi vivendo delle emozioni? E quali di queste ci rendono più (o meno) liberi, più (o meno) uomini? Per i diversi autori di questo volume, pur a partire da approcci differenti, l’universo delle emozioni non è un ostacolo da superare, un impedimento al pensare, ma un aspetto da riconoscere e valorizzare nelle sue molteplici potenzialità per descrivere il sentire stesso – colto di volta in volta nelle sue sfumature estetiche e psicologiche, assiologiche e cognitive, etiche e sociali – come autentico luogo di intersezione tra natura e libertà.  

Francesco Camera è professore ordinario di Filosofia teoretica all’Università degli Studi di Genova.

Elisabetta Colagrossi è professore a contratto di Storia delle religioni all’Università degli Studi di Genova. 

Edoardo Simonotti è professore a contratto di Filosofia della comunicazione interculturale all’Università degli Studi di Genova.

Contributi di Attilio Bruzzone, Francesco Camera, Elisabetta Cattanei, Elisabetta Colagrossi, Gerardo Cunico, Anna Czajka, Michael Eckert, Roberto Garaventa, Tonino Griffero, Letterio Mauro, Selena Pastorino, Andrea Sangiacomo, Edoardo Simonotti, Maria Silvia Vaccarezza, Domenico Venturelli.