Chiara Scarlato

Attraverso il corpo

Filosofia e letteratura in David Foster Wallace

Informazioni
Collana: Consonanze e dissonanze
2020, 208 pp.
ISBN: 9788857567549
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 12,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Attraverso un’ampia prospettiva teoretica riconducibile alla fi losofi a della letteratura, questo studio si propone come strumento di approfondimento e, più in generale, come una riflessione sulla questione del corpo nell’opera di David Foster Wallace. Sviscerando gli aspetti e gli argomenti filosoficamente più rilevanti di romanzi, racconti, saggi, interviste, lavori preparatori e materiali inediti, il volume discute nozioni operative e concetti teorici fondamentali – tra cui scrittura e letteratura, autore e lettore, interno ed esterno della narrazione – con riferimento a metodologie e approcci culturali che vanno dalla fenomenologia alle tematiche di genere. In questo quadro, esso intende mostrare fino a che punto l’intera opera wallaciana sia sorretta da un apparato filosofico, che la alimenta e la sostiene dall’interno, testimoniando infine una complementarità fra filosofia e letteratura, che appare presente e operante tanto nel processo compositivo, quanto nella struttura finale dei dispositivi letterari. 

Chiara Scarlato ha conseguito il dottorato di ricerca in Human Sciences presso l’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, dove è cultore della materia in Filosofi a teoretica. È autrice di diversi saggi su David Foster Wallace e su tematiche riconducibili alla fi losofi a della letteratura e all’estetica.