Francesca Marino

Responsabilità

Storia filosofica, problemi attuali e prospettive future

Informazioni
Collana: Filosofie
2020, 216 pp.
ISBN: 9788857568935
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 12,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Responsabilità è oggi termine chiave e sempre richiamato da politici, amministratori, manager, operatori della comunicazione, cittadini qualunque. Responsabilità verso gli altri, verso la natura, verso le generazioni future. La stessa “sostenibilità”, che è l’ambito in cui più si esplica l’etica pratica contemporanea, può essere considerata un modo di esprimere quel “prendersi cura” del mondo che il concetto di responsabilità richiama già nell’etimo. Un concetto con una storia che, da Aristotele in poi, percorre il pensiero occidentale, e che questo libro ricostruisce in maniera rigorosa, con un’attenzione particolare alla fi losofi a del secolo scorso. Grazie alle analisi sull’uomo di pensatori come Jonas, Maritain, Jaspers, Arendt, Gadamer, MacIntyre, Morin, l’etica della responsabilità, senza dimenticare le sue radici classiche, si è proiettata nel Novecento sui problemi del futuro e della stessa sopravvivenza del genere umano. Tenere sempre presente questa storia, non solo chiarisce ulteriormente i problemi dell’oggi, ma offre una direzione di senso per agire e per dare uno sbocco pratico positivo alle inquietudini dell’uomo contemporaneo.

Francesca Marino è laureata con lode in Filosofi a presso l’Università degli Studi Roma 3. Dottoranda in Management, presso l’Università degli Studi Federico II di Napoli. I suoi interessi di ricerca riguardano in particolare il rapporto tra etica ed economia, sostenibilità, “due diligence” e compliance normativa. È Senior Advisor per l’Etica e la Responsabilità Sociale e Sostenibilità, presso la “Confederazione Mondiale della Gioielleria” (CIBJO) e Delegata per il Consiglio economico-sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC).