Gianluca Sorrentino

L?Io tra riflessione metacritica e ricostruzione eidetica

Il caso nippo-tedesco

Informazioni
Collana: Eterotopie
2020, 206 pp.
ISBN: 9788857569147
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il volume tenta la ricostruzione delle vicende e del vissuto degli ultimi 150 anni del Giappone, testimoniando come il confronto antagonistico fra la parabola discendente della storia nipponica e il tentativo di contrastare l’implosione riproponendo l’ordine atavico e il ripristino delle gerarchie restituisca una società pregna di insidie e contraddizioni. Con il sorpasso del secolarismo e di ciò che lo storico Maruyama Masao definisce “fascismo strisciante”, l’ordine delle cose si reitera secondo il medesimo bisogno di catalogare fatti, vite e caratteri della contemporaneità giapponese. Il caso tedesco non è troppo dissimile. Dopo il furor bellicus, i riflettori sono puntati sulla necessità di omologare il quotidiano con le espressioni inveterate dello spirito germanico. La deposizione della figura messianica in Germania, come la revoca del carattere di sacralità e di filiazione divina alla famiglia imperiale giapponese, assurgono a prime manifestazioni di un universo culturale che, lungi dall’impotenza, compie i primi passi verso la democrazia e il nuovo ordine globale.

Gianluca Sorrentino si è formato nell’ambito dei translation studies. Si occupa di letteratura e media. I suoi interessi scientifici vertono sulla ricostruzione dell’immaginario sociale postbellico attraverso l’esperienza del romanzo realista e la declinazione del grottesco. È autore di saggi e articoli sulla contemporaneità giapponese, in particolare sulla relazione asincronica tra donna imperante e donna remissiva nel Giappone contemporaneo.