Friedrich Nietzsche

Plato amicus sed

Introduzione ai dialoghi platonici

Informazioni
Collana: Biblioteca
2020, 206 pp.
ISBN: 9788857569796
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 14,00  € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 9,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

In questo libro, Nietzsche dimostra il profondo legame tra filologia e filosofia, due discipline nate insieme e destinate a restare in aperto dialogo per sempre. L’immagine di Platone offre a Nietzsche il pretesto per fare i conti con la famosa trasvalutazione dei valori che risuonerà nel messaggio profetico di Zarathustra.
Alla luce di ciò, la tesi secondo cui Nietzsche è un antiplatonico risulta, almeno in parte, infondata. Nietzsche intrattiene un rapporto costante con la filosofia di Platone che, seppur in parte criticata, manifesta al filosofo dell’eterno ritorno l’incarnazione per eccellenza del tragico destino del filosofo, destinato a incamminarsi sulle alte vette del pensiero per poi tornare sulla terra a confrontarsi e lottare con l’ordine costituito. Platone per Nietzsche è l’uomo d’azione, il pensatore aristocratico – ma radicale – che lotta contro tutte le forme stereotipate della cultura.

Friedrich Nietzsche (1844-1900), tra i massimi filosofi di ogni tempo, ebbe un’influenza indiscutibile sul pensiero filosofico, letterario, politico e scientifico del XX secolo.

Recensioni

Robinson (La Repubblica), 16 gennaio 2021
"Oroscopo - acquario con Gabo e c'e? Tolkien"
Leggi la recensione

la Domenica (Il Sole 24 Ore)
"Le lezioni su platone del giovane Nietzsche a Basilea"
Leggi la recensione

Vincenzo Fratta - edicolaweb.tv
"Platone filosofo perfetto, parola di Zarathustra"
Leggi la recensione

Marco Filoni - Tutto Libri, 24 ottobre 2020
"Che mummia Platone"
Leggi la recensione