Fulvio Adobati

CIAM 1949 + 70

Eredità, prospettive, programmi

Informazioni
Collana: Architettura
2021, 280 pp.
ISBN: 9788857571478
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 22,00  € 20,90
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il volume muove dalla riflessione sviluppata nel convegno CIAM 1949-2019 tenutosi a Bergamo a settanta anni dal settimo Congresso Internazionale di Architettura Moderna CIAM, tenutosi anch’esso a Bergamo nel 1949. La rilettura in chiave contemporanea dei temi fondativi del CIAM 1949 assume l’idealità forte e le tensioni progettuali che lo hanno attraversato: tensioni e fi ducia nel dare forma al futuro che rappresentano l’insegnamento più grande della stagione dei CIAM. Il ventaglio dei contributi rappresenta un affresco dei temi e delle sfide aperte per la progettazione urbana ai nostri giorni, posta di fronte al dilemma classico: innovare o soccombere.

Fulvio Adobati è Professore Associato di Urbanistica presso l’Università degli Studi di Bergamo, tiene i corsi di Composizione architettonica e urbana, di Culture e politiche territoriali e di Dimensione spaziale dell’urbanistica. Svolge attività di ricerca e ricerca applicata negli strumenti di pianificazione, programmazione e valutazione alla scala territoriale e urbana.

Gianpaolo Gritti è architetto, esperto di sostenibilità ambientale e risparmio energetico, socio di RAD (Research, Architecture, Development). Presidente dell’Ordine Architetti PPC della Provincia di Bergamo dal 2016 al 2021 è l’organizzatore di CIAM2019 e referente di ASL | Action Second Life, programma per la riqualificazione delle città e dei territori.