Giacomo Viggiani

Dal diritto alla privacy al diritto al matrimonio

L’omosessualità nella giurisprudenza costituzionale statunitense. II edizione rivista e aggiornata

Informazioni
Collana: LGBTIQ
2021, 184 pp.
ISBN: 9788857572765
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

La via statunitense al riconoscimento dei diritti delle persone omosessuali è stata particolarmente accidentata e, soprattutto, si è sviluppata grazie ad alcune importanti pronunce della Corte Suprema. Così, dal 2003 è stata depenalizzata l’attività sessuale tra persone dello stesso sesso e dal 2015 queste ultime possono accedere all’istituto matrimoniale. In questo volume, dopo una breve introduzione del diritto alla privacy, si ricostruisce, analizzandola, la principale giurisprudenza in materia di sodomia negli Stati Uniti d’America. Successivamente, si prosegue con l’approfondimento della questione del matrimonio tra persone dello stesso sesso, dalle prime sentenze degli anni ’70 fino agli arresti giurisprudenziali più recenti. Completa il volume, infine, un’appendice che si propone di offrire una ricostruzione del modo in cui l’omosessualità era vista prima dell’avvento del concetto di sodomia e delle leggi atte a reprimerla.

Giacomo Viggiani è ricercatore in Filosofia del diritto presso l’Università degli Studi di Brescia, dove tiene il corso di Teorie e politiche dell’uguaglianza. Dottore di ricerca in Filosofia del diritto e Bioetica giuridica presso l’Università degli Studi di Genova, ha partecipato a vari progetti di ricerca nazionali ed europei ed è autore di numerosi saggi e articoli. Tra questi, si segnalano le monografie Nomen omen. Il diritto al nome tra Stato e persona in Italia (2016) e Il liberalismo politico e il matrimonio tra persone dello stesso sesso (2018). È inoltre coautore della ricerca Hard Work. LGBTI Persons in the Workplace in Italy (2016).

Recensioni

letture.org
"'Dal diritto alla privacy al diritto di matrimonio. L’omosessualità nella giurisprudenza costituzionale statunitense' di Giacomo Viggiani"
Leggi l'intervista