Maria Elena Scandaliato

Arafat va alla lotta

Informazioni
Prefazione di: Antonello Mangano

Collana: Mimesis
2021, 168 pp.
ISBN: 9788857575247
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 16,00  € 15,20
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

La storia vera di un giovane egiziano imbarcatosi in Libia per raggiungere l’Italia. Il viaggio in mare, la vita senza documenti e l’impatto con il mondo del lavoro, che per un migrante irregolare significa sfruttamento e difficoltà insormontabili; poi il carcere, a Piacenza, per scontare il reato di clandestinità; e l’incontro con il sindacato, che farà prendere coscienza ad Arafat – questo il nome del protagonista – della sua condizione di sfruttato e della necessità di lottare per reclamare i propri diritti di uomo, di lavoratore, di cittadino del mondo.

Maria Elena Scandaliato (Roma, 1980) è una giornalista Rai. Negli anni da free lance ha prodotto inchieste e reportage per “la Repubblica”, “Il Venerdì”, “il Fatto Quotidiano”, “L’Espresso”, Sky e RSI. Ha pubblicato L’affaire Briatore. Una storia molto italiana (con Andrea Sceresini, 2016), Piazza Fontana, noi sapevamo. Golpe e stragi di Stato. Le verità del generale Maletti (con Andrea Sceresini e Nicola Palma, 2017) e L’era Marchionne. Dalla crisi all’americanizzazione della Fiat (2018).

Recensioni

le Monde Diplomatique (Il Manifesto), 01/09/2021
Pedagogia del riscatto
Leggi la recensione 

Il Venerdì, 27/08/2021
Che rebus la logistica sindacale
Leggi la recensione 

Giovanni Iozzoli, carmillaonline.com, 25 luglio 2021
“Arafat va alla lotta”
Leggi la recensione

Andrea Billau, Radio radicale, 21 luglio 2021
“Intervista a Maria Elena Scandaliato sul suo libro «Arafat va alla lotta» (Mimesis)”
Ascolta l’intervista

Marcello Pollastri, Liberta?, 3 luglio 2021
"Dal barcone degli scafisti ai SiCobas in un libro la vera storia di Arafat"
Leggi la recensione

Salvatore Cannavo?, Il Fatto Quotidiano, 19 giugno 2021
"La lotta di Arafat, giovane emigrante che scopre lo sciopero nella logistica Tnt"
Leggi la recensione