La rosa di paracelso 2 / 2019

Non Omnis Moriar: Modelli alchemici, ermetici e mistici nell’Esoterismo Occidentale

Informazioni
A cura di: Claudio Bonvecchio, Christian Giudice, Michele Olzi

Collana: La Rosa di Paracelso
2019, 128 pp.
ISBN: 9788857577593
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 12,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
 digitale  € 0,00
versione open access versione open access versione open access
Sinossi

Fin dagli anni Novanta con la pubblicazione degli atti delle conferenze di Utrecht (Università di Groninga, 1989) e di Parigi (Collège de France, 1991), le fonti, i temi e il simbolismo dell’alchimia hanno ricevuto un’attenzione particolare da parte del mondo accademico. In particolare, la recente riedizione di The Hermetic Museum – Alchemy & Mysticism, il cui contenuto si focalizza su un aspetto prettamente visuale – assieme alla collettanea di saggi Lux in Tenebris hanno messo in luce un carattere multidisciplinare dell’ambito di ricerca, così come di determinati autori, testi o determinate tradizioni ermetiche. Ed è stato così mostrato come determinati temi e modelli dell’alchimia abbiano pervaso l’ambito musicale, così come quello letterario e scientifi co. Tuttavia, l’influenza del simbolismo alchemico e dei processi ad esso legati non è stata limitata a una considerazione di solo carattere storico. Dinamiche di natura rituale, cerimoniale ed iniziatica son state analizzate – tra i vari e multiformi casi di tradizioni religiose o singoli gruppi iniziatici – negli studi di David Gordon White, Hugh B. Urban, così come in quelli di Hans Thomas Hakl e molti altri.

Interventi di:
Marco Ghione, Rafa? T. Prinke, Guido Andrea Pautasso, Shannon Grimes, Jafe Arnold, Luca Siniscalco, Alessandro Nardin.