Alberto Gagliardo

A cercare un posto nel mondo

Storie di sopravvissuti ebrei in transito. Tradate 1945-1948

Informazioni
Prefazione di: Sergio Luzzatto

Collana: Le carte della memoria
2021, 196 pp.
ISBN: 9788857579009
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Alla fine della Seconda guerra mondiale un gran numero di ebrei europei sopravvissuti alla shoah tentò di raggiungere la Palestina sotto mandato britannico, passando per l’Italia. Essi furono ospitati a Tradate, in provincia di Varese, in due diverse strutture, tra l’autunno del 1945 e la primavera del 1948, prima di tentare il passaggio clandestino verso Eretz Israel. Con un’inedita e originale documentazione, che arricchisce un lavoro iniziato nel 1999 con la pubblicazione di Ebrei in provincia di Varese, il libro ci permette di entrare nel microcosmo di quei luoghi per illuminare la vita dei displaced persons dal loro interno. L’approccio scelto va nella direzione di ricostruire, per quanto è possibile, le singole traiettorie biografiche dei profughi, nel tentativo di affiancare tanti frammenti di vite per produrre un unico grande affresco collettivo e corale.

Alberto Gagliardo (Lanciano CH, 1962) ha conseguito la maturità classica a Lanciano e la laurea in Letteratura Italiana all’Università di Firenze. Per dieci anni ha insegnato italiano e latino in provincia di Varese e dal 1998 a Cesena presso il Liceo scientifico “A. Righi”. Dal 2016 è distaccato presso gli Istituti per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea di Forlì-Cesena e di Rimini.