Alessandro Manzella

Welfare per sognatori

Esperienze di rigenerazione sociale e urbana attraverso l’arte e la cultura

Informazioni
Collana: Sociologie
2021, 168 pp.
ISBN: 9788857581149
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 14,00  € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il volume intende approfondire, attraverso uno sguardo multidisciplinare all’azione e al lavoro sociale, diverse esperienze di ri-attivazione delle energie presenti nelle comunità locali, in contesti di grande vulnerabilità. Nella prima parte saranno trattati i riferimenti di sociologia applicata e gli assi che hanno guidato la progettazione di alcune buone pratiche di “resistenza/resilienza urbana”. I case studies approfonditi nei diversi capitoli del volume illustreranno alcuni progetti che sono stati in grado, nei nuovi scenari di rischio che caratterizzano la contemporaneità, di mettere in campo strumenti d’azione innovativi, volti a co-costruire il benessere nei nostri quartieri, nei nostri territori e nelle nostre città. L’osservazione è in particolare rivolta alle attività realizzate dall’APS Le Compagnie Malviste, che opera nel sociale da oltre 15 anni attraverso gli strumenti del teatro e della cultura.

 Matteo Moscatelli è Assegnista di ricerca presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica di Milano, dove insegna Sociologia Generale. Ha pubblicato numerosi contributi sulla qualità del welfare, la valutazione dei servizi sociali, il capitale sociale e le competenze relazionali. È membro del consiglio scientifico, sezione Politica Sociale dell’Associazione Italiana di Sociologia (2021-23). Nel 2013 ha pubblicato il volume La valutazione della qualità relazionale

Alvise Campostrini è un city maker diplomato in drammaturgia teatrale nel 2004 presso l’Accademia d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano. Diplomato in consulenza autobiografica presso la Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari. Fondatore e attuale presidente delle Compagnie Malviste con cui collabora, in rete con diversi enti pubblici e privati, per la realizzazione di progetti che promuovono la cultura come veicolo per il benessere e la salute nelle relazioni sociali. 

Alessandro Manzella regista, attore e autore. Fondatore delle Compagnie Malviste. Si occupa di formazione, strategia e progettazione. Conduttore di laboratori di teatro sociale e di comunità. Svolge ricerca per la diffusione dell’arte e della cultura negli spazi pubblici. Docente a contratto in modelli di social work per la promozione dei diritti umani e giustizia sociale. Ideatore dell’intervento psicosociale di tipo teatrale Teatro Fragile. Maneggiare con cura con persone affette da patologie di Alzheimer.