Vittorio Montieri

La manipolazione del sacro

L’immagine religiosa nel mondo della comunicazione

Informazioni
Collana: Eterotopie
2021, 382 pp.
ISBN: 9788857581927
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 30,00  € 28,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 19,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

L’iconografia cristiana si trova a essere contesa tra l’istituzione religiosa che l’ha prodotta, e a lungo gestita in modo esclusivo, e i contesti laici dell’industria culturale, del mondo dello spettacolo, dei social, che della sua immensa riserva di narrazioni e immagini si servono liberamente come fonte d’ispirazione creativa in quanto patrimonio civile e storico della collettività. Il volume si concentra su queste varianti secolari e pop della simbologia religiosa, che raccolgono l’eredità dell’arte sacra e la riconvertono in forme eterogenee e disimpegnate, strumentali e profanatorie. Attraverso un approccio interdisciplinare ai principali linguaggi dell’immagine – arte, cinema, televisione, animazione, pubblicità, videogiochi e meme – si vuole offrire un quadro aggiornato dell’immaginario cristiano nella produzione culturale contemporanea e comprenderne le dinamiche, gli interessi in gioco e le aree di conflittualità.

Recensioni

recensionedilibri.it, 05/02/2022
Montieri (cur.), La manipolazione del sacro. L’immagine religiosa nel mondo della comunicazione
Leggi la recensione 

letture.org, 25/01/2022
La manipolazione del sacro
Leggi la recensione