Bernard Salignon

Senza limiti

Informazioni
Traduzione di Stefano Oliva

Collana: Voci fuori campo
2022, 88 pp.
ISBN: 9788857582177
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 10,00  € 9,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 9,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

I saggi raccolti in questo volume si concentrano sull’enigma del senso, sull’emergere di quella che l’autore chiama “significanza”. All’interno di una concezione ampia e multiforme di estetica, le incisioni rupestri del paleolitico, le “linee d’erranza” dei bambini autistici, lo choc fotografico, il confronto con la psicoanalisi, il nesso tra architettura e comunità, la tensione incarnata nelle forme diventano altrettante occasioni per ripensare l’esperienza del nostro stare al mondo. Esperienza che è essenzialmente corporea e al contempo rimanda al di là del corpo, in un costante movimento capace di perturbare le tradizionali dicotomie del pensiero filosofico: dentro-fuori, soggetto-oggetto, individuo-comunità.