Massimo A. Bonfantini

Scritti sull’inventiva

Saggi e dialoghi

Informazioni
A cura di Mauro Ferraresi, Paolo Domenico Malvinni, Giampaolo Proni, Salvatore Zingale

Collana: Filosofie
2021, 256 pp.
ISBN: 9788857582658
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 22,00  € 20,90
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Questo libro raccoglie saggi e dialoghi di Massimo A. Bonfantini che hanno come oggetto di studio il pensiero inventivo, il suo più originale contributo filosofico e semiotico. Il tema dell’inventiva, la capacità di trovare “stratagemmi e procedure” per “sopravvivere in un ambiente che fa materia di problema”, deriva dalla sua interpretazione del modello semiotico di Charles S. Peirce, che trova nell’abduzione e nel pragmatismo, così come nelle nozioni correlate di interpretante e di abito, i suoi fondamenti. Allo studio dell’inventiva Bonfantini ha dedicato anche le attività del Club Psòmega, l’associazione culturale che lo ha impegnato per trent’anni, parallelamente all’attività di professore universitario. I curatori si augurano che la raccolta possa far comprendere meglio la rilevanza e la problematicità della “semiotica pragmaticista” di Bonfantini, semiotica che negli anni ha seguito con coerenza il proprio percorso, anche se le vie battute sono state spesso sentieri solitari o territori di esplorazione.