Aurelia Delfino

Terra

romanzo di fantascienza

Informazioni
Collana: Fuori collana
2022, 184 pp.
ISBN: 9788857583686
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 14,00  € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 9,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

In un futuro ipertecnologico, per pochi, si è trovato il modo di trasformare direttamente il pensiero umano in azione. Ma questo accadeva ieri, perché il mondo in cui comincia il racconto è la nuda Terra, resa sterile da una civiltà che ha completamente dimenticato come si coltiva. Mentre il crollo misterioso e improvviso dell’ipercity Mondopoli assomiglia sempre più all’eutanasia della società del consumo e dello spettacolo, un padre è alle prese con le misteriose fughe adolescenziali del figlio. Una madre riconquista la libertà danzando. Mestieri e stili di vita in disuso riprendono il sopravvento, mentre una parte agguerrita dell’umanità rimanente, detta Geologika, cerca di ricostruire le ultime 24 ore di Mondopoli, anche se la chiave per un altro domani è nella danza e nella terra.