Friedrich Wilhelm Joseph von Schelling

Sullo spirito della filosofia platonica

Il Timeo di Platone: commento manoscritto (1794)

Informazioni
A cura di Laura Follesa
Traduzione di Laura Follesa

Collana: Filosofia/Scienza
2022, 282 pp.
ISBN: 9788857584126
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 25,00  € 23,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il commento schellinghiano al Timeo di Platone, databile intorno alla prima metà del 1794, fa parte della raccolta n. 34 del lascito manoscritto, conservata con il nome di Ueber den Geist der Platonischen Philosophie. Si tratta di una preziosa testimonianza degli studi compiuti dal giovane  losofo, che fornisce informazioni sia sull’interesse schellinghiano per la filosofia platonica e sul contesto più generale in cui tale interesse si colloca, sia intorno a temi che anticipano e pongono le basi alla sua Naturphilosophie. Oltre a restituire il quadro dei dibattiti intorno alla  loso  a platonica nella Germania tra la  ne degli anni Ottanta e i primi anni Novanta del Settecento, il manoscritto testimonia i primi passi compiuti da Schelling su temi fondamentali della sua indagine sulla natura, soffermandosi sull’origine del mondo, sui concetti di materia e di “principio del movimento”, sulla de  nizione di vita e di organismo.