Giornale critico di storia delle idee 2/2020

Filosofia e storia: una relazione ancora possibile?

Informazioni
Collana: Giornale critico di storia delle idee
2020, 244 pp.
ISBN: 9788857585048
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 25,00  € 23,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

G. Bonacina, Nota editoriale / Editorial Note

FILOSOFIA E STORIA: UNA RELAZIONE ANCORA POSSIBILE?

G. Bonacina, Filosofia e storia: una relazione ancora possibile?

A. Marmodoro, In dialogo con la storia della filosofia

A. Tagliapietra, Il codino di Münchhausen. Sul rapporto della filosofia con la storia

S. Ghisu, La storia nella storia della filosofia

G. Rametta, La storia della filosofia, oggi

E. Cafagna, Al riparo dalle tarme e dai ladri. Sul significato filosofico della storia della filosofia

P. Quintili, Il «circolo della filosofia e della storia della filosofia» oggi. Una riconsiderazione critica

T.K. Graff, Providence in Ordinary. On Human Language in Giambattista Vico's The New Science

C. Adinolfi, Metafisica ed etica della Storia. I Cahiers pour une morale di Jean-Paul Sartre

G.A. Piva, Storia e storiografia in Richard Rorty tra estraniazione, identificazione ed edificazione

ITALIAN THOUGHT

A. Scuderi, Vertigini della scrittura. Machiavelli, il campo della sovranità, lo stato medio del popolo

CONTROVERSIE

G. Ghirelli, La tentazione della fedeltà. La traduzione secondo Eco, Ricoeur e Ortega y Gasset

NOTE CRITICHE

A. Bisceglia, Nascita: una promessa insostenibile. Note sui concetti di temporalità ed eredità a partire dalla nozione fenomenologica della nascita

E. Maglione, Il problema del nichilismo e la filosofia contemporanea

V. Sperotto, Lo stile che aggira la censura. L’illuminismo democratico di Nicola Fiorentino