Giuseppe Zagarrio

Un vento

Antiromanzo

Informazioni
Collana: Fuori collana
2022, 250 pp.
ISBN: 9788857586281
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 20,00  € 19,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 13,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Un vento è un romanzo inedito di Giuseppe Zagarrio, scritto nell’immediato dopoguerra e mai pubblicato. Il figlio Vito ha deciso di farlo venire alla luce come “evento” in occasione del centenario della nascita del padre (1921). “Antiromanzo”, come viene definito dall’autore, ha come protagonista un giovane uomo travolto da problemi esistenziali, che deve fronteggiare i conflitti della sua vita pubblica e privata: da un lato la situazione sociale dei braccianti e degli zolfatari, dall’altro i rapporti col femminino. Un libro sospeso tra neorealismo ed ermetismo, tra testimonianza di impegno civile e romanzo di formazione.