Alessandro Gazzoli

Auto da fé

Rileggere Giorgio Manganelli

Informazioni
Collana: Saggi letterari
2022, 308 pp.
ISBN: 9788857586571
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 26,00  € 24,70
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 17,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Come rileggere Giorgio Manganelli, uno degli autori più studiati e meno letti degli ultimi trent’anni? E come evitare l’aneddotica che è fiorita attorno alla sua figura? ​​​​​​​Questo libro individua tre possibili strade. La prima parte dagli scritti giovanili, e dai diari ancora inediti, per capire come Manganelli sia arrivato alla sua concezione della letteratura come menzogna. La seconda indaga il suo rapporto con la letteratura inglese e con gli scrittori del cuore che ha letto e tradotto per decenni. La terza, invece, segue il Manganelli corsivista, autore di scritti sull’Italia e sul mondo contemporaneo. Alessandro Gazzoli mette così in dialogo Giorgio Manganelli con i diari di Leopardi e Pavese, con i suoi «compagni segreti» Yeats, Johnson, De Quincey, Poe e con un altro grande autore di «retroguardia» del Novecento italiano, Ennio Flaiano.