Filippo Del Lucchese

Tumulti e indignatio

Conflitto, diritto e moltitudine in Machiavelli e Spinoza

Informazioni
Collana: Spinoziana
2022, 504 pp.
ISBN: 9788857589978
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 22,00  € 20,90
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Una branca della filosofia moderna ha fatto fronte comune contro il pensiero di Machiavelli quanto contro quello di Spinoza. Gli autori del giusnaturalismo contrattualistico e del liberalismo li percepirono come una minaccia per l’ordine morale e politico. Per Machiavelli e Spinoza questo ordine è solo una chimera e la dimensione politica è frutto di rapporti di forza che si affermano con le armi e le parole, che sono anch’esse armi. Realismo, conflitto e moltitudine sono le chiavi di lettura per approcciare questi due “pericolosi” pensatori politici.