Sergej Roić

Feríta

Giovanna d’Arco, anno 1971

€ 14,00  € 13,30

Sergej Roić

Feríta

Giovanna d’Arco, anno 1971

Informazioni
Collana: Narrativa/Meledoro
2022, 168 pp.
ISBN: 9788857590240
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 14,00  € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Parigi, 1971: il ’68 “ha vinto”, De Gaulle è morto d’infarto, un nuovo generale di sinistra, il generale Roche, ha preso il potere sostenendo le ragioni degli studenti del maggio ’68. Ecco che nasce la Sesta repubblica, una nuova costituzione viene scritta dai colonnelli vicini a Roche e dai filosofi di sinistra, in particolare da Eric Feríta. Sulla Costa Azzurra, durante il festival del film di Cannes, il regista russo Martin Aleksandrovicˇ Belogradski si rifiuta di ritornare in URSS. Scandalo! Feríta, primo suggeritore di Roche, propone di far girare al regista un film patriottico in Francia: Giovanna d’Arco, anno 1971. I sovietici accettano, si profila una prima forma di collaborazione tra la nuova Francia e l’URSS.
Ciò che accadrà dopo in questo utopico rovesciamento della Storia sarà raccontato dalle immagini del film di Belogradski – la giovane Irene è Giovanna, Georges Aubry è il suo compagno sia nel film che nella vita – e dalla decostruzione del soggetto, delle immagini e della mente tentata dal filosofo Feríta.

Recensioni

Corriere del Ticino, 21/09/2022
È il linguaggio, oggi, il vero scettro del potere
Leggi la recensione 

Alto Adige, 12/09/2022
Il primo romanzo a settant'anni è un capolavoro poetico e doloroso
Leggi la recensione 

Sette, 09/09/2022
In breve
Leggi la recensione 

pulplibri.it, 08/09/2022
Sergej Roić / Quale Storia?
Leggi la recensione 

Fahrenheit (Radio Tre), 31/08/2022
Sergej Roic, Feríta. Giovanna D'Arco, anno 1971, Mimesis
Leggi la recensione 

Il Giorno, 20/08/2022
La mia ferita tra rivoluzioni e cinema
Leggi la recensione 

La Sicilia, 20/08/2022
Lontano dalla grande madre Russia
Leggi la recensione 

Il posto delle parole, 14/08/2022
Ferita
Leggi la recensione 

Libero, 21/07/2022
Mettiamo che il Sessantotto avesse vinto
Leggi la recensione 

librichepassione.it, 20/07/2022
In libreria: Ferita. Giovanna D'Arco, anno 1971, di Sergej Roic
Leggi la recensione