Simonetta Balboni Ghezzi, Eugenio Barlassina, Enrico Damiani di Vergada Franzetti, Ilaria Li Vigni, Michele Marzulli, Pierpaolo Urbano, Pierre Dalla Vigna

Jura

Il pensiero di Morris L. Ghezzi. Attraverso riflessioni e approfondimenti dei suoi allievi. Perché la sociologia del diritto è scienza tra le materie giuridiche

Informazioni
A cura di Simonetta Balboni Ghezzi
Introduzione di: Marilisa D’Amico
Postfazione di: Pierre Dalla Vigna

Collana: Law without law
2022, 242 pp.
ISBN: 9788857591056
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 24,00  € 22,80
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

“Sono convinta che le idee e i pensieri profondi, come quelli di Morris, passino anche dalle relazioni e che, soprattutto in Accademia, le trasformazioni culturali debbano sempre essere accompagnate dalla sincerità di chi le propone. Il pensiero di Morris, che in questo volume si vuole omaggiare, è stato sempre coerente alle sue qualità umane, profonde ed uniche.”

“Il pensiero di Morris Ghezzi, proiettato con estrema lucidità, attraverso la lente della sociologia del diritto, nella dimensione dell’attualità e del dinamismo del mondo giuridico [risulta essere] estremamente sfidante anche nell’ambito di discipline diverse.”

Marilisa D’Amico

(Avvocato, Prof.ssa di Diritto costituzionale

e Pro-Rettrice dell’Università degli Studi di Milano)

Gli Autori:

Simonetta Balboni Ghezzi, Cultrice della materia presso la cattedra di Sociologia del diritto, Sociologia della devianza e Sociologia giuridica del lavoro dell’Università degli Studi di Milano. Mediatrice civile presso l’Organismo della Società Umanitaria “Morris L. Ghezzi”.

Eugenio Barlassina, Avvocato, cultore della materia presso la cattedra di Sociologia del diritto, Sociologia della devianza, Sociologia giuridica del lavoro dell’Università degli Studi di Milano.

Enrico Damiani di Vergada Franzetti, Avvocato presso il Foro di Milano, Dottore di ricerca in Sociologia del diritto, e cultore della materia presso la cattedra di Sociologia giuridica del lavoro, Sociologia della devianza e Sociologia dei diritti umani dell’Università degli Studi di Milano.

Ilaria Li Vigni, Avvocata, cultrice della materia presso la cattedra di Sociologia del diritto, Sociologia della devianza, Sociologia giuridica del lavoro dell’Università degli Studi di Milano.

Michele Marzulli, Presidente Nazionale della Lega Internazionale per i Diritti dell’Uomo, cultore della materia presso la cattedra di Sociologia del Diritto, Sociologia della Devianza e Sociologia giuridica del lavoro dell’Università degli Studi di Milano. Professore a contratto presso l’Università eCampus di Novedrate.

Pierpaolo Urbano, Avvocato, cultore della materia presso la cattedra di Sociologia del diritto, Sociologia della devianza, Sociologia giuridica del lavoro dell’Università degli Studi di Milano.

Pierre Dalla Vigna, Professore associato di Estetica presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese, fondatore della casa editrice Mimesis.