Ernst Bloch

Speranza e utopia

Conversazioni 1964-1975

Informazioni
A cura di Rainer Traub, Harald Wieser
Eliano Zigiotto rivista da Laura Boella

Collana: Gli imperdonabili
2022, 142 pp.
ISBN: 9788857593630
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 16,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Rileggere oggi Ernst Bloch, il filosofo dell’utopia e della speranza che ha attraversato quasi tutto il Novecento, può avere un effetto straniante. Il volume raccoglie conversazioni – finora inedite in Italia – con pensatori e studiosi contemporanei all’autore: da György Lukács a Theodor W. Adorno, dal sociologo Iring Fetscher al giornalista Leonhard Reinisch, che ha intervistato anche Emil Cioran. Questi incontri, caratterizzati da un linguaggio desueto, risalgono a una cinquantina d’anni or sono, ma nonostante questo contengono un avvertimento per il presente, un invito a non buttare via il meglio, e forse a continuare a cercarlo. Emergono così, esposti in modo colloquiale e diretto, i temi principali del pensiero blochiano, che disegnano anche per la contemporaneità la topografia di una riflessione necessaria per infondere coraggio e per orientarci nel deserto o nella giungla in cui ci troviamo.

Recensioni