Aldo Marroni

Muse senza mito

Meteore esistenziali vissute nell’ombra

€ 12,00

Aldo Marroni

Muse senza mito

Meteore esistenziali vissute nell’ombra

Informazioni
Collana: Eterotopie
2022, 154 pp.
ISBN: 9788857596730
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 12,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
Sinossi

Irma Seidler, Nadia Baraden, Colette Peignot (Laure), Denise Klossowski e Simone Boué sono le muse qui celebrate per il loro sentire, per la raccolta e controllata personalità, protagoniste indiscusse su un palcoscenico della vita privo di uditorio, muti pensieri senza ambizioni filosofiche, esistenze inconsuete in lotta contro l’astrazione concettuale, volti femminili capaci di elevare la solitudine a motivo di grandezza. Sono donne che hanno toccato con mano la vita e, così facendo, hanno dimostrato quanto, a volte, un pensiero intenso, nel quale la produzione dell’opera sarebbe solo una sbiadita deviazione dall’esistenza, lo si può incontrare in maniera inattesa nelle pieghe più nascoste e impensate dell’essere, in quelle singolarità la cui biografia coincide con un destino a tratti oscuro e impenetrabile. Queste muse, vissute lontano da qualsiasi consacrazione accademica, non hanno nulla a che fare con quelle icone femminili di cui ricordiamo l’importanza nella storia del pensiero. Non le troveremo mai inventariate in un manuale di filosofia contemporanea. Hanno fatto una scelta estrema, quella di ritirarsi in una zona d’ombra, un luogo buio solo a tratti accessibile alla luce.