Giornale critico di storia delle idee 2/2021

Filosofia e generi letterari nel XVIII secolo

Informazioni
A cura di Raffaele Ariano, Valentina Sperotto

Collana: Giornale critico di storia delle idee
2021, 360 pp.
ISBN: 9788857597812
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 25,00  € 23,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

«Non mi viene in mente qualche settore della scrittura tanto fertile quanto lo è stato quello della fi losofi a nel generare “forme di espressione letteraria”, dal momento che [] la nostra è stata una storia di dialoghi, di appunti di conferenze, di frammenti, di poesia, di analisi, di saggi, di aforismi, di meditazioni, di discorsi, di inni, di critiche, di lettere, di summae, di enciclopedie, di testamenti, di commentari, di ricerche, di trattati, di Vorlesungen, di Aufbauen, di prolegomeni, di parerga, di pensées, di sermoni, di supplementi, di confessioni, di sententiae».

Arthur C. Danto, La destituzione filosofica dell’arte

 

R. Ariano-V. Sperotto, Nota editoriale / Editorial note

FILOSOFIA E GENERI LETTERARI NEL XVIII SECOLO

P. Quintili, I romanzi della Ragione. La philosophie littéraire

al secolo dei Lumi: i modelli di Diderot e Voltaire

G. Alberti, Una fi losofi a letteraria. Metamorfosi del fi losofi co e del letterario nel XVIII secolo:

corpi, sensi, dis-ragione

M. Sharpe, Ancient Topoi in the Philosophical Literature of the Enlightenment: Voltaire, Micromégas, & the View from Above

C. Dufl o-A. Revel, Sviluppo di un genere letterario e fi losofi co nel XVIII secolo: il “romanzo politico” o

la fi losofi a politica narrativa

D. Lima dos Santos, Diderot e a expressão dos estados da matéria nos gêneros de escrita

L. Messina, The epistolary novel in French literature

A. Inglese, Una genealogia del discorso autobiografi co moderno: narrazione alla prima persona e contestazione

del ridicolo nelle Confessioni di Rousseau

M. Menin, Sade e la teoria del romanzo: una fi losofi a narrativa

G. Grané Diniz, La Littérature Philosophique Sadienne: Aspects Historiques

M. Hersant, Sade, poète et philosophe à la Bastille

C. Piccione, Di popolo, di maschere e di virtù. Il teatro di Louis-Sébastien Mercier

ITALIAN THOUGHT

C. Serratore, El Pensamiento Italiano y sus «usos» en Argentina

R. Fulco, L’origine della politica e delle istituzioni. Una prospettiva genealogica sul pensiero di Roberto Esposito

CONTROVERSIE

R. Ariano, Want/Need: A Reassessment from the Perspective of Stanley Cavell’s Emersonian Perfectionism

V. Ceci, Ragione naturale e dimensione trinitaria di Dio in Severino Boezio, con un’annotazione su Tommaso d’Aquino

L. Paulizzi, Le Lumières nel pensiero di Hegel. La ricezione hegeliana de Le Neveu de Rameau

NOTE CRITICHE

P. Colizzi, Fra ritorno all’Antico e innovazione. Cusano al crocevia del suo tempo

A. Rossi, Per un’iconografi a dell’alterità in Michelangelo. Nota etno-antropo-teologica

F. Porcheddu, Opera, immagine, reale. Rifl essioni su Nova Theoretica. Manifesto per una nuova fi losofi a