Jean Cavaillès

Sulla logica e la teoria della scienza

Informazioni
A cura di: V. Morfino e L.M. Scarantino
Prefazione di: G. Bachelard

Collana: Epistemologia
2006, 100 pp.
ISBN: 9788884834120
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 11,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
Sinossi

"Sulla logica e la teoria della scienza" costituisce uno scritto epistemologico centrale per comprendere il crocevia intellettuale in cui si muoveva la filosofia europea negli anni trenta e quaranta del Novecento. Cavaillès fonde la duplice eredità della tradizione critica e semantica (Kant, Bolzano, Husserl, Carnap) ed esamina sotto questa luce la struttura essenziale della verità scientifica. Attraverso la ricostruzione dell'autonomia della scienza e della sua dinamicità, è tutto il rapporto tra validità formale della verità e storicità costitutiva del sapere che viene affrontato in una chiave teoretica di grande modernità.