Sandro Nannini

La nottola di Minerva

Storie e dialoghi fantastici sulla filosofia della mente

Informazioni
Collana: Il Caffè dei Filosofi
2008, 228 pp.
ISBN: 9788884837677
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

In un lontano futuro uno Straniero proveniente dal pianeta Elea giunge sulla Terra per tenervi una serie di conferenze di fronte ad un pubblico di umani e di androidi che impersonano varie correnti del pensiero filosofico. In questa forma, a metà tra fantascienza e filosofia esposta in modo dialogico, vengono toccati tutti i principali temi dell’odierna filosofia della mente – dal problema mente/corpo alla natura e all’origine nella evoluzione biologica della mente stessa, della coscienza e dell’io nella loro interazione con il mondo esterno – e viene difesa, contro ogni tipo di dualismo e di spiritualismo, una concezione materialistica della mente che si nutre delle scoperte più recenti delle neuroscienze e delle altre scienze cognitive.

 

Sandro Nannini è ordinario di filosofia teoretica all’Università di Siena, dove coordina anche una scuola di dottorato in Scienze Cognitive. Tra le sue pubblicazioni più recenti si possono ricordare L’anima e il corpo. Una introduzione storica alla filosofia della mente (Roma-Bari 2002), Seele, Geist und Körper. Historische Wurzeln und philosophische Grundlagen der Kognitionswissenschaften (Frankfurt a. M. 2006), Naturalismo cognitivo. Per una teoria materialistica della mente (Macerata 2007). Ha curato inoltre, insieme a H.J. Sandkuehler, Naturalism in the Cognitive Sciences and the Philosophy of Mind (Frankfurt a.M. 2000) e, insieme a C. Lumer, Intentionality, Deliberation and Autonomy (Aldershot, UK, 2007).