Michael Konrad

Amore e amicizia

un percorso attraverso la storia dell’etica

Informazioni
Collana: Filosofie
2009, 129 pp.
ISBN: 9788884839732
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 14,00  € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

«Chi priva la vita dell’amicizia è come se privasse l’universo del sole: e niente di più bello, niente di più gradito dell’amicizia abbiamo ricevuto dagli dèi immortali», afferma Cicerone nel Lelio, uno dei suoi dialoghi più affascinanti. Per molti secoli l’amicizia è stata uno degli argomenti di meditazione più importanti dell’etica filosofica. Non è questo a stupire. Stupisce piuttosto il fatto che ad un certo punto della storia i filosofi abbiano smesso di occuparsi dell’amicizia.
La presente raccolta di «frammenti dalla storia dell’etica» vuole offrire un contributo alla riscoperta del volto originario dell’amicizia. Non potendosi fare filosofia senza entrare in dialogo con i grandi pensatori dell’umanità, ogni capitolo del libro offre un excursus nel campo della storia della filosofia. In questo itinerario il lettore incontrerà le figure di Agostino, Tommaso d’Aquino, René Descartes, Immanuel Kant, Karol Wojtya, Joseph Ratzinger e molti altri. L’auspicio è che la lettura di queste pagine possa stimolare il desiderio di una vita più piena.


Michael Konrad insegna Etica filosofica presso la Pontificia Università Lateranense. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Werte versus Normen als Handlungsgründe, Berna 2000; Precetti e consigli. Studi sull’etica di san Tommaso d’Aquino a confronto con Lutero e Kant, Roma 2005; Dalla felicità all’amicizia. Percorso di etica filosofica, Roma 2007. Ha collaborato alla redazione del volume di Christoph Schönborn, Dio inviò suo Figlio. Cristologia, Milano 2002.