Alessio Lanzi

CSM e giustizia

Il possibile rischio di un rapporto asimmetrico

€ 10,00  € 9,50

Alessio Lanzi

CSM e giustizia

Il possibile rischio di un rapporto asimmetrico

Informazioni
Collana: Contesti
2023, 112 pp.
ISBN: 9791222302898
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 10,00  € 9,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 6,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Quattro anni e quattro mesi al CSM. Un’esperienza particolare, vissuta in un osservatorio che guarda dall’alto e gestisce il funzionamento della Giustizia, lavorando fianco a fianco con coloro che, di regola, l’amministrano. Il memoir di Alessio Lanzi dispensa la compiuta conoscenza di un membro laico del CSM su fenomeni e situazioni di cui molto si sente, e si è sentito, dire, ma che poco si conoscono. Il coinvolgimento in questioni di corrente e di correntismo; il riscontro del rilievo della legalità; i miti della magistratura associata; le contrapposizioni di sistema con l’avvocatura; le peculiarità degli scandali degli ultimi anni. Il tutto vissuto e riportato nel contesto di un principio irrinunciabile: la corretta gestione e la tutela della magistratura non sono un traguardo istituzionale fine a sé stesso, ma rappresentano la necessità di un passaggio intermedio per assicurare alla società civile un buon funzionamento del “servizio Giustizia”.