Marco Ciccarella

La produzione di identità

Per una dialettica intersoggettiva della liberazione

Informazioni
Collana: Eterotopie
2023, 174 pp.
ISBN: 9791222304007
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 15,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
 Ebook - ePub/Mobi  € 9,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Questo libro analizza la struttura dialettica del processo di produzione di identità del soggetto, con l’obiettivo di configurare una dialettica intersoggettiva della liberazione. Soggettività, soggettivazione e liberazione scandiscono ognuna delle tre parti di questo saggio. La prima parte, paradigma dialettico dello sviluppo delle altre due, è dedicata al rapporto tra soggetto, mondo-delle-cose e Capitale e a come questo processo di soggettivazione si sviluppi da una disposizione del soggetto stesso, dalla sua continua proiezione sugli oggetti, dalla loro acquisizione. Il Capitale irrompe in questa disposizione, la sovra-incide, assoggettandone le dinamiche costituenti, attraverso un modo di produzione identitario, come desiderio canalizzato. La produzione di identità è, quindi, una riscrittura del codice soggettivo. È qui che il soggetto si rivela condizione irrinunciabile di quel condizionamento, forma irriducibile di una siffatta canalizzazione identitaria.