Agostino Riitano

Situare utopie

La cultura che trasforma la città

€ 14,00  € 13,30

Agostino Riitano

Situare utopie

La cultura che trasforma la città

Informazioni
Collana: Eterotopie
2024, 138 pp.
ISBN: 9791222304120
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 14,00  € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  €
Link Link Link
Sinossi

Questo libro nasce per raccontare come cambiare, anzi trasformare una città. A chi desidera farlo Agostino Riitano raccomanda di fare parte del tessuto come un filo non del tutto annodato, di salvaguardare a ogni passo “la giusta distanza”, che è quella che ci consente di esserci, ma anche di vedere. La visione, infatti, anticipa e richiama quegli atti e quei sentimenti che muteranno il territorio: essi, cioè, sono annunciati e preparati da una profezia che domanda di adempiersi. La promessa del compimento è l’utopia da situare, attraverso la cooperazione, la cura dell’altro e una miriade di strategie di rigenerazione. L’esperienza di Procida Capitale italiana della cultura ha dimostrato che l’arte, la creatività, la conoscenza sono uno strumento di elaborazione e di metamorfosi in grado di sprigionare a lungo termine la capacità degli abitanti di stare nel labirinto, di orientarsi, di ricostruirsi come soggetti sociali e politici. L’utopia che alcuni progetti culturali situano è concreta, e quindi situabile, perché ha a che fare con i problemi, con i desideri, con le ferite e le speranze della comunità.

Recensioni

Il Mattino, 01/03/2024
L'arte ha rigenerato la società a Procida un utopia concreta
Leggi la recensione