Rosario Diana

Trilogia degli esclusi Vol. 1

Il buio sulla zattera

Informazioni
Collana: Eterotopie
2023, 104 pp.
ISBN: 9791222304465
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 10,00  € 9,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 PDF con Adobe DRM  € 6,99
Link Link Link
Sinossi

La Trilogia degli esclusi è un ciclo di tre spettacoli di teatro filosofico-musicale di lettura, andati in scena a Napoli fra il 2015 e il 2023 e uniti dal tema dell’esclusione, declinato secondo tre diramazioni. Esclusione: 1) da un ristretto gruppo di appartenenza (equipaggio e passeggeri di un’antica fregata) – I. Il buio sulla zattera; 2) da un luogo d’elezione dove poter guadagnare una vita degna di questo nome – II. Nauaghía naufragium. Nomi ed epifanie dal dolore dei migranti; 3) dal lavoro per effetto dell’automazione – III. Fabbrica occupata. Monodramma iperbolico in prova.
Senza nessuna pretesa di esaustività e sistematicità, la Trilogia vuole solo mostrare tre casi di sofferenza da esclusione, in cui vittime e carnefici, rispettivamente, vengono messe e si mettono fuori dall’umano.
A partire da questo volume, si raccolgono i testi dei tre spettacoli unitamente ai saggi dell’autore dedicati ai medesimi argomenti delle performance. Vengono così accostate due diverse tipologie di scrittura: una argomentativo-dimostrativa e l’altra performativo-ostensiva. Una strategia per rivolgersi, nel contempo, agli specialisti e alla platea più ampia dei non addetti ai lavori.