Heideggeriana

Saggi e poesie

Informazioni
A cura di Adriano Ardovino, Giampiero Moretti

Collana: Quaderni d'itinerari
2024, 344 pp.
ISBN: 9791222304991
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 26,00  € 24,70
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 PDF con Adobe DRM  € 18,99
Link Link Link
Sinossi

Il volume inaugura la collana Quaderni d’Itinerari riproponendo una silloge di studi su Heidegger apparsa per la prima volta nel 1986, a cura di Giampiero Moretti, come numero monografico della rivista “Itinerari”. I nomi degli autori (Gadamer, Pöggeler, Biemel, Guzzoni, Sallis, Scaravelli, Sini, Mazzarella, Ruggenini, Volpi, Amoroso, Rigobello, Penzo, Nicoletti, Ronchi, nonché Zanzotto, Bigongiari, Manzi, Albinati) testimoniano già di per sé del valore e della non comune ricchezza della raccolta, tanto in rapporto agli studi specialistici su Heidegger, quanto per un bilancio circa il ruolo che il suo pensiero ha esercitato negli ultimi quarant’anni. Tuttavia, le ragioni che hanno indotto il Curatore, in collaborazione con Adriano Ardovino, a riproporre queste riflessioni – alcune delle quali ancora attualissime e confermate dalla progressiva pubblicazione dell’opera completa di Heidegger – sono legate anche allo stile e all’impostazione della raccolta, che richiama il rapporto cruciale, in Heidegger, tra pensiero e poesia: un tema di cui oggi, in un mondo governato dalla tecnica, è più che mai necessario riscoprire la centralità.